L’attività

6tag_151016-155916

Nonostante la giovane età Giada ha alle spalle numerose mostre in collettive e la partecipazione a Paratissima, l’importante mostra-mercato torinese riservata all’arte moderna.

Tra i maggiori lavori ci sono la riproduzione del fregio del Sartorio per la Camera dei Deputati in collaborazione con altri maestri mosaicisti, e la realizzazione del rivestimento interno della cupola del Santuario mariano di Nossa Senhora di Aparecida in Brasile, sempre in collaborazione con altri mosaicisti.

Se originariamente il mosaico venne concepito per essere utile, e rivestire pavimenti prima e pareti poi, oggi l’opera musiva si veste di nuovi significati.

Oggi il mosaico ha infatti molteplici applicazioni, tanto da entrare di diritto nella cerchia delle arti più utilizzate da designers e architetti.

I materiali, sapientemente plasmati a mano creano ritratti e riproduzioni di opere d’arte, cornici e inserti pavimentali, arricchiscono complementi d’arredo e mobili, si trasformano in opere tridimensionali, ma assumono anche forme eleganti ed alternative quali gioielli e idee regalo.

Date le sue molteplici applicazioni il mosaico può essere utilizzato per la realizzazione di targhe ed insegne per luoghi pubblici e privati, per creare innovative installazioni o per arricchire oggetti di recupero.. e molto altro ancora!

Passione sensibilità e professionalità, unite alla tecnica, fanno sì che ogni progetto venga studiato e realizzato secondo le richieste del committente, assicurando l’unicità di ogni singola opera.

IMG_20180614_125057_389
Logo

Il cliente viene seguito e accompagnato in ogni fase del lavoro, dalla progettazione alla scelta dei materiali e della lavorazione, fino alla realizzazione dell’opera.

All’interno dell’atelier nascono proficue collaborazioni con artigiani, artisti e professionisti del settore, in un continuo fluire di idee, sensazioni e nuovi progetti.

img_20190211_161758.jpg
L’atelier

 

Union_flag_1606_(Kings_Colors).svg

Although her young age Giada took part to a number of different exhibitions, like Paratissima, the very well-known international art-exhibition that takes place once a year in Turin.

Among her major works there are the reproduction of the Sartorio’s frieze for the italian Chamber of Parliament in collaboration with other mosaic artists, and the upholstery of the dome’s internal side of the marian Sanctuary of Nossa Senhora de Aparecida in Brazil, in collaboration with a small group of mosaic artists.

Mosaic was originally made to be useful, and to cover floor and walls, but nowadays mosaic is full of new meanings and it is one of the most used arts by designers and architects.

The handcut materials create portraits and reproductions of works of art, frames and floor inserts, they enrich furnitures and transform themselves in 3D works, but they also take the elegant shapes of jewellery and little presents.

For its wide applications mosaic can be used for plaques and signes for public and private places, to create original art-installations, to enrich found objects and more!

With passion sensitivity and professionalism, and tecnique skill as well, every project is studied and realised following the customer’s requests.

The customer is guided through every step of the procedure, from the planning to the materials selection, till the creation of the work of art.

In the studio there is a continuous stream of new ideas, projects and collaborations with many other artisans and experts.